Come presentare un progetto sul sito Europacrowd.it

Se sei una startup o una PMI innovativa e hai un’’idea o un progetto innovativo da sviluppare puoi presentarcelo o utilizzando il format di contatto presente sul sito www.euopacrowd.it, o inviando un mail se hai bisogno di definire meglio il tuo piano d’impresa all’indirizzo: info@europacrowd.it.

Fornisci una breve descrizione dell’idea, il tuo indirizzo mail e un recapito, ti contatteremo a stretto giro per ascoltare la tua idea e fissare un incontro di approfondimento con un team di esperti che valuterà se la tua startup o la tua idea innovativa avrà i requisiti per essere quotata sul portale Europacrowd, in caso contrario ti forniremo spunti e consigli per migliorarla e riproporla successivamente, qualora vi siano i presupposti.

Definizione e requisiti per una startup.

Le start up Innovative, sono state definite per la prima volta nel nostro ordinamento dal “Decreto Crescita 2.0”, poi convertito nella Legge n. 221/2012, che ad esse ha riservato nuovi strumenti e misure di vantaggio, che incidono sull’intero ciclo di vita, dall’avvio, sviluppo ed evoluzione. Non ogni impresa di nuova costituzione è definibile “Startup Innovativa”, ma soltanto quelle che fanno innovazione in ambito tecnologico, in qualsiasi settore dell’intero mondo produttivo: tecnologie, telecomunicazioni, informazione, manifattura, servizi, artigianato.

Ecco i REQUISITI che identificano le STARTUP INNOVATIVE (società di capitale, anche in forma cooperativa, o Società Europee, le cui azioni o quote rappresentative del capitale sociale non sono quotate su un mercato regolamentato o su un sistema multilaterale di negoziazione):

  • Nuova costituzione o attive da meno di 5 anni
  • Sede principale in Italia
  • Fatturato annuo inferiore a 5 milioni di euro
  • Non distribuiscono utili
  • Oggetto sociale: sviluppo e commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico
  • Non nascono da fusione, scissione societaria o a seguito di cessione di azienda o di ramo di azienda
  • Il contenuto innovativo è dato dalla presenza di almeno uno dei tre seguenti criteri:
  1. Almeno il 15% del maggiore tra fatturato e costi annui è ascrivibile ad attività di ricerca e sviluppo.
  2. La forza lavoro totale è costituita per almeno 1/3 da dottorandi, dottori di ricerca o ricercatori, oppure per almeno 2/3 da soci o collaboratori a qualsiasi titolo in possesso di laurea magistrale.
  3. L’impresa è titolare, depositaria o licenziataria di brevetto registrato (privativa industriale) oppure titolare di programma per elaboratore originario registrato.

*Imprese già costituite. Le società già costituite alla data di entrata in vigore della Legge (19 dicembre 2012) e in possesso dei requisiti da essa indicati, possono iscriversi alla sezione speciale del Registro delle imprese e accedere ai benefici previsti per le startup innovative, per un periodo di 4 anni se la società si è costituita entro i 2 anni precedenti, di 3 anni se costituita entro i 3 anni precedenti, e di 2 anni, se costituita entro i 4 anni precedenti.